Come Giocare In Borsa

May 23, 2019 1

Come Giocare In Borsa

Investire il proprio capitale: il trading online

Molte persone, pur essendo appassionate di investimenti, borse e mercati, non sanno come fare a Giocare in borsa in modo da incrementare i propri profitti. Oggi, questa possibilità è alla portata di tutti, grazie al trading online che permette di investire nel Forex, nei CFD, nelle materie prime e in molti altri asset semplicemente restando a casa davanti al computer.

Per poter fare trading online è necessario disporre di un computer e di una buona connessione di rete. Il passo successivo è quello di scegliere un broker che permetterà di interfacciarsi con i diversi mercati. La scelta del broker è un momento delicato: bisogna infatti fare attenzione a selezionare esclusivamente nomi che siano riconosciuti come seri e professionali e, soprattutto, che siano iscritti nelle liste della CONSOB. Questo è l’ente di regolamentazione del trading in Italia: scegliere un broker riconosciuto dalla CONSOB significa quindi affidarsi a professionisti che seguono tutte le normative vigenti sulla sicurezza del trading e dei trader.

Giocare in borsa: cosa serve sapere?

Una volta che si è aperto un account con un broker online si potrà iniziare a investire in borsa. Se non si sa come iniziare, si potranno seguire i suggerimenti del broker stesso: i migliori broker, infatti, offrono gratuitamente un gran numero di materiali didattici sui quali studiare per approfondire le proprie conoscenze sui mercati, sulle strategie di investimento, sugli strumenti offerti dalla piattaforma, sulle tecniche di analisi del mercato e molto altro.

Se si è alle prime esperienze il broker suggerirà ad esempio di iniziare con il trading di Forex, le cui tecniche e strategie sono più semplici rispetto ad altri investimenti, come il trading di criptovalute o il mercato delle materie prime. I diversi mercati presentano strategie di investimento differenti: per poter fare un trading corretto e sicuro, quindi, è necessario conoscere gli aspetti dei diversi mercati, i loro andamenti nel tempo e la loro maggiore o minore stabilità.

Quando si è acquisita una buona conoscenza dei mercati, infatti, si potrà investire in borsa con maggiore consapevolezza, evitando situazioni di rischio date da eventuali momenti di instabilità dei mercati stessi. Non bisogna mai dimenticare, infatti, che il trading online è un’attività di speculazione e, come tale, soggetta a rischio.

Forex Market e CFD: gli investimenti più comuni

Chi sceglie di investire online opta quasi sempre per il trading di CFD o del Forex Market. Non si tratta di una scelta casuale: queste due modalità di investimento sono infatti quelle che presentano una maggiore possibilità di profitto a fronte di una più semplice comprensione delle borse. Se non si è esperti sul come giocare in borsa questi due tipi di trading online rappresentano una delle scelte più semplici.

Il CFD trading, tuttavia, presenta un rischio maggiore in quanto investire in CFD significa operare con strumenti con leva finanziaria. Questa è un interessante strumento di trading che, tuttavia, può rappresentare anche un elevato rischio. Se da un lato, infatti, permette di amplificare i profitti, dall’altro può allo stesso modo ampliare le perdite. Per questo motivo i broker suggeriscono sempre di fare una grande attenzione all’uso della leva e di evitarla se ancora non si è esperti di trading online.

Per quanto riguarda il Forex Market, invece, esso rappresenta un ottimo modo per iniziare a giocare in borsa: si possono infatti effettuare un gran numero di investimenti sulle coppie di valute, sia quelle più comuni, come dollaro americano, euro e sterlina, che sulle valute minori. Inoltre, negli ultimi anni è possibile anche fare trading di criptovalute, scegliendo tra le possibilità offerte dal broker.